Home

Borse di studio per gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado

Il Miur mette a disposizione delle borse di studio per gli studenti residenti nel Comune di Carbognano e frequentanti le scuole secondarie di secondo grado appartenenti a nuclei familiari con livello Isee non superiore a 10.700,00 euro.

E’ possibile presentare le domande entro il 4 marzo 2019.

Clicca qui per scaricare l’informativa
Clicca qui per scaricare il modulo di domanda
Clicca qui per scaricare l’informativa del MIUR
Clicca qui per scaricare la delibera regionale

 

borse-di-studio-2019-iostudio-voucher-il-bonus-da-400-euro-per-gli-studenti-300x200

Servizio Assistenza Alla Persona

AVVISO

MODELLO DI DOMANDA

 

avviso

Esumazione Ordinaria nel Cimitero Comunale di Carbognano

 

IL SINDACO

VISTO il Regolamento di Polizia Mortuaria, approvato ai sensi del D.P.R. 285/1990 con Delibera del Consiglio Comunale nr. 29 del 28.09.2005 e tuttora vigente;

VISTI gli artt. 82 e 85 del D.P.R. 285/1990 che attribuiscono al Sindaco i compiti di regolazione, in via ordinaria, delle esumazioni;

RICHIAMATI gli articoli 50, comma 3 e 54, comma 1, lettera b) e comma 2, D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267;

VISTA l’attuale situazione del campo d’inumazione comune nel Cimitero Comunale, ove risulta limitata la disponibilità numerica di spazi da destinare a nuove inumazioni;

DATO ATTO che le esumazioni ordinarie possono essere svolte in qualunque periodo dell’anno, anche se di norma è preferibile evitarle nei mesi di luglio e agosto. E’ esclusa l’esecuzione delle esumazioni, una settimana prima e dopo il 2 novembre;

ACCERTATO che per qualcuna delle fosse occupate il decesso risulta avvenuto da oltre 10 anni, per cui in base all’art. 82 del D.P.R. 285/1990 si può procedere alla loro esumazione;

RILEVATO che i relazione al citato art.82 del D.P.R. del D.P.R. 285/1990 risultano idonee alla esumazione ordinaria le seguenti salme:

  • Iacomoni Filomena nata il 14.11.1912 e deceduta il 06.06.2007;
  • Venanzi Teresa nata il 01.10.1932 e deceduta il 23.10.2007;
  • Cristofari Domenico nato il 01.01.1940 e deceditu il 14..11.2008;

RITENUTO di dover provvedere di conseguenza;

DATO ATTO che la Società MAGIF SERVIZI S.R.L. Via San Donato, snc - 01030 - CARBOGNANO (VT) Codice fiscale: 01257860567 affidataria del servizio di gestione del Cimitero Comunale provvederà all’esecuzione delle operazioni di esumazione ordinaria e alla tempestiva informazione ai famigliari dei defunti;

RILEVATO che si rende necessario, per motivi di igiene e sicurezza, interdire l’accesso al Cimitero interessata durante il periodo di esecuzione dei lavori di esumazione;

RICHIAMATO il Regolamento Comunale di Polizia Mortuaria;

Tutto ciò e premesso

O R D I N A

  • L’esecuzione prevista per il giorno 25 febbraio 2019 delle operazioni cimiteriali relative all’esumazione ordinaria delle sepolture inumate nel Cimitero Comunale delle seguenti salme:
  • Iacomoni Filomena nata il 14.11.1912 e deceduta il 06.06.2007;
  • Venanzi Teresa nata il 01.10.1932 e deceduta il 23.10.2007;
  • Cristofari Domenico nato il 01.01.1940 e deceditu il 14..11.2008;
  • che nelle operazioni di esumazione sia adottata ogni cautela necessaria ad evitare situazioni di disagio ai parenti dei defunti ed ai visitatori del cimitero, nel rispetto delle salme esumate;
  • che gli spazi interessati dalle operazioni di esumazione siano opportunamente delimitati e protetti per impedire l’accesso agli estranei e per garantire la riservatezza delle operazioni di esumazione;
  • che le operazioni di esumazione siano condotte a partire dalle ore 8,00 tutti i giorni, esclusi i festivi, fino alla conclusione delle operazioni, fatte salve diverse esigenze di servizio;
  • che si interdetto al pubblico il cimitero interessate dall’inizio delle operazioni e fino alla loro ultimazione, al fine di impedire l’accesso ai non addetti ai lavori e per garantire la riservatezza delle operazioni di esumazione;
  • che a cura della Società MAGIF SERVIZI S.R.L. Via San Donato, snc - 01030 - CARBOGNANO (VT) Codice fiscale: 01257860567l, sia assicurata la presenza costante di personale competente alle operazioni di esumazione e che sia redatto apposito verbale riguardo alle salme esumate indicandone i nominativi e le condizioni di ritrovamento (mineralizzazione completa o incompleta);
  • alla MAGIF SERVIZI S.R.L. Via San Donato, snc - 01030 - CARBOGNANO (VT) Codice fiscale: 01257860567l, di predisporre adeguati cartelli informativi, da collocare nelle bacheche cimiteriali e nelle immediate vicinanze del Cimitero Comunale nei quali indicare la data di esecuzione e le informative;

INVITA

I familiari dei defunti presenti nei campi oggetto di esumazione, a prendere contatto con l’ufficio Comunale e con la Società MAGIF SERVIZI S.R.L. Via San Donato, snc - 01030 - CARBOGNANO (VT) Codice fiscale: 01257860567l, nei giorni ed orari di apertura al pubblico, per disporre in merito alla destinazione dei resti ossei/mortali dei congiunti;

INFORMA

  • che il costo per l’operazione di esumazione ordinaria della salma è a carico dei famigliari e dovrà essere preventivamente versata presso gli uffici comunali;
  • che nel caso di incompleta mineralizzazione, gli esiti dei fenomeni cadaverici conservativi trasformativi potranno, a scelta deicongiunti:
  1. essere inumati nuovamente per la permanenza di un periodo di 5 (cinque) anni, in modo tale che possa avvenire il completamento del processo dimineralizzazione;
  2. essere avviati a cremazione, a proprie spese, previo assenso degli aventi diritto. In tale ipotesi, la spesa sarà comunque a carico deiparenti;
  • che nel caso di completa mineralizzazione o di cremazione, le urne cinerarie e/o ossario potranno essere tumulate nel cimitero del Comune di Carbognano, nei seguentimodi:
  1. all’interno di loculi, tombe, cappelle di famiglia nei limiti dello spazio disponibile, già in concessione per altricongiunti;
  2. inoltre i resti mortali potranno essere consegnati agli aventi titolo, per essere tumulati presso altri cimiteri, previa autorizzazione da chiedere al ServizioCimiteriale;
  • che in caso di disinteresse o irreperibilità dei parenti, il Comune di Carbognano provvederà d’ufficio a depositare nell’ossario comune i resti osseirinvenuti;
  • che le spese per la concessione di manufatti (ossari, etc) e per la tumulazione dei resti ossei/ceneri, sono a totale carico deirichiedenti;
  • che i parenti interessati a presenziare alle operazioni di esumazione potranno recarsi presso il cimitero il giorno 25.02.2019;
  • ulteriori informazioni possono essere richieste alla Società MAGIF Servizi S.R.L:.

Copia della presente ordinanza sarà esposta, per 30 giorni, all’Albo Pretorio on-line del Comune di Carbognano; l’ordinanza sarà inoltre comunicata per opportuna conoscenza alla Società alla MAGIF SERVIZI S.R.L. Via San Donato, snc - 01030 - CARBOGNANO (VT) Codice fiscale: 01257860567l, nonché affissa nel cimitero comunale.

Carbognano, 23 gennaio 2019

                                                          

                                                                                                          Il Sindaco

                                                                                                 Dott. Agostino Gasbarri

 

Elezioni Europee 2019 - Avviso per il voto dei cittadini di Paesi membri dell'Unione Europea

 In occasione della prossima elezione del Parlamento europeo, fissata tra il 23 e il 26 maggio 2019, anche i cittadini degli altri Paesi dell’Unione Europea potranno votare in Italia per i membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia, inoltrando apposita domanda al sindaco del comune di residenza.
La domanda, il cui modello è disponibile sia presso il comune che sul sito internet del Ministero dell’Interno all’indirizzo: https://dait.interno.gov.it/elezioni/optanti-2019, dovrà essere presentata agli uffici comunali o spedita mediante raccomandata entro il 25 febbraio 2019.
Nel primo caso, la sottoscrizione della domanda, in presenza del dipendente addetto, non sarà soggetta ad autenticazione; in caso di recapito a mezzo posta, invece, la domanda dovrà essere corredata da copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore (art. 38, comma 3, del DPR 28/12/2000, n. 445).
Nella domanda – oltre all’indicazione del cognome, nome, luogo e data di nascita – dovranno essere espressamente dichiarati:
- la volontà di esercitare esclusivamente in Italia il diritto di voto;
- la cittadinanza;
- l’indirizzo nel comune di residenza e nello Stato di origine;
- il possesso della capacità elettorale nello Stato di origine;
- l’assenza di un provvedimento giudiziario a carico, che comporti per lo Stato di origine la perdita dell’elettorato attivo.
Gli Uffici comunali comunicheranno tempestivamente l’esito della domanda; in caso di accoglimento, gli interessati riceveranno la tessera elettorale con l’indicazione del seggio ove potranno recarsi a votare.

 

 

 

AVVISO

Al Pubblico

 

SI COMUNICA

CHE

IL GIORNO 01 febbraio 2019

PER MOTIVI TECNICI LO SPORTELLO

DELL’UFFICIO

PROTOCOLLO E TRIBUTI

SARA’ CHIUSO

 

 

Informazioni aggiuntive