Articoli

Ordinanza di potabilità acqua in tutto il territorio comunale

                                         ORDINANZA CONTINGIBILE E URGENTE n. 04/2015

 

OGGETTO: REVOCA ORDINANZE DI NON POTABILITA’ ACQUA DI RETE PER RIPRISTINO CONDIZIONI DI

                           POTABILITA’.

IL SINDACO

 

VISTE le precedenti ordinanze contingibili e urgenti emanate, nel corso degli anni, dall’Amministrazione Comunale in materia di non potabilità dell’acqua della rete idrica, resesi necessarie a causa dei parametri di arsenico e fluoruri presenti nel contenuto altamente superiori alla norma e non conformi al D. Lgs. 31/2001 e s.m.i ;

     VISTA la nota Prot. 2549 del 19/01/2014 della AUSL Viterbo- Dipartimento di Prevenzione

       Servizio Igiene Alimenti Nutrizione Acque Potabili Pubbliche e gli allegati dati analitici

       ARPALAZIO relativi a campioni di acqua destinata al consumo umano prelevati in data

       08/01/2015 dagli impianti di potabilizzazione “ Falisca- Trignano” – “Fonticella” e relative reti

       idriche distributrici, le cui analisi chimiche hanno evidenziato che il parametro “Arsenico” è

       conforme al rispettivo valore di parametro previsto dall’allegato I del D. Lgs. 31/01 ;

VISTO il D. Lgs. n° 31/2001;

VISTO l’art. 50 del D. Lgs. 267/2000;

ACCERTATO di non dover procedere alla comunicazione dell’avvio del procedimento in quanto il presente provvedimento ha carattere generale e contenuto normativo, ai sensi dell’art. 13 , 1° comma della L. 241/1990 e ss.mm;

           

ORDINA

 

  1. 1)LA REVOCA DELLE ORDINANZE N. 71/12-29/13-55/13-59/13-73/13- 80/13-13/14;
  2. 2)LA REVOCA DELL’ORDINANZA N. 01 DEL 01/01/2015 CON LE SEGUENTI PRESCRIZIONI :
  3. A)I GESTORI DEGLI IMPIANTI DI POTABILIZZAZIONE, CIASCUNO PER QUANTO DI RISPETTIVA COMPETENZA, DEVONO GARANTIRE IL REGOLARE FUNZIONAMENTO E MANUTENZIONE DEGLI STESSI;
  4. B)IL GESTORE DELLA RETE IDRICA DEVE GARANTIRE COSTANTEMENTE L’EROGAZIONE DI ACQUA CONFORME A TUTTI I PARAMETRI PREVISTI DAL D. LGS. 31/2001, CON PARTICOLARE RIFERIMENTO AL PARAMETRO ARSENICO

Carbognano, 20/01/2015

                                                                                                  IL SINDACO

                                                                                                   Agostino Gasbarri

Informazioni aggiuntive